Istituto Professionale I.A.

L'IPIA "F. Alberghetti" di Imola è sorto per la volontà del fondatore di creare una scuola atta a preparare tecnici in grado di realizzare la nuova struttura del lavoro e portare ad un livello di esecuzione più avanzata l'attività manuale.

L'Istituto si assume la responsabilità di fornire agli allievi una formazione culturale, civica, sociale nonché un'adeguata preparazione tecnica che dia loro la duplice possibilità di accedere direttamente alla professione, con riferimento al Quadro Europeo delle Qualifiche per l'apprendimento permanente (European Qualifications Framework-EQF) o alla prosecuzione degli studi anche nei percorsi previsti per l'accesso agli albi delle professioni tecniche.

In questi ultimi anni l'istruzione professionale è andata evolvendosi, per sintonizzarsi con le ampie trasformazioni tecnologiche, con le nuove figure professionali e con la moderna mentalità scientifica. L' I.P.I.A vuole promuovere la formazione di operatori e tecnici funzionali alle diversificate e nuove esigenze professionali e imprenditoriali; figure qualificate che aggiungano all'abilità nell'utilizzare le competenze multidisciplinari di ambito tecnologico, economico e organizzativo presenti nei processi lavorativi e nei servizi che lo coinvolgono dei settori produttivi generali, la capacità di agire nel rispetto delle specifiche normative assumendo autonome responsabilità di lavoro e una cultura generale che consenta loro la necessaria flessibilità e polivalenza nell'ambito del lavoro e nella prospettiva di una educazione permanente.

Per realizzare questo processo formativo è stato destinato un congruo spazio agli insegnamenti tecnici che vengono impartiti attraverso un'ampia flessibilità didattica e organizzativa e articolate metodologie laboratorialidove lo studente oltre ad essere al centro dell'attività didattica elabora un processo consapevole di orientamento per la prosecuzione degli studi di indirizzo.

Assume particolare importanza nella progettazione formativa la scelta metodologica dell'alternanza scuola-lavoro, che consente pluralità di soluzioni didattiche e favorisce il collegamento con il territorio.

Corso di Studi all'I.P.I.A.

Il Primo Biennio è finalizzato al raggiungimento dei saperi e delle competenze relativi agli assi culturali dell'obbligo d'istruzione.

Le discipline delle aree di indirizzo si fondano su metodologie laboratoriali che favoriscono l'acquisizione di strumenti concettuali e procedure applicative funzionali a reali situazioni di lavoro. In tale contesto assume un ruolo fondamentale l'acquisizione delle competenze chiave di cittadinanza sia per il miglioramento del livello culturale che per il valore di maggiore occupabilità dello studente.

La personalizzazione dei percorsi dovuta all'ampia flessibilità degli orari garantisce l'eventuale rilascio della qualifica professionale al termine del terzo anno in regime di sussidiarietà di intesa con la regione.

Gli indirizzi per la qualifica

  • Operatore meccanico
  • Operatore impianti elettrici

Il Secondo Biennio è articolato in due distinte annualità dove le discipline dell'area di indirizzo assumono connotazioni tali da far raggiungere allo studente nel Quinto Anno un'adeguata competenza professionale utile sia per l'inserimento nel mondo del lavoro, sia per il proseguimento degli studi.

Le opzioni

  • IPAI - "Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili"
  • IPMM - "Manutenzione mezzi di trasporto"

I corsi dell'IPIA F. Alberghetti sono tenuti nella Sede Storica di Viale Dante, 1 Imola BO



L'offerta formativa

L'Istituto Professionale per l'industria e l'Artigianato è la scuola che ti offre la possibilità di acquisire competenze attraverso l'uso diretto dei laboratori e dei reparti di lavorazione.

Le attività di laboratorio possono aumentare nel corso dell'anno con progetti realizzati insieme alle aziende, le stesse che offrono ottime possibilità di occupazione.

Sbocchi professionali

  • Attività d'installazione e manutenzione
  • Attività di diagnostica
  • Attività di riparazione e collaudo

Prosecuzione degli studi

  • Università
  • Corsi di istruzione e formazione tecnica superiore

Indirizzi per la qualifica presenti nell'istituto

  • Operatore meccanico
  • Operatore impianti elettrici

Profilo in uscita

"Tecnico per i Servizi di Manutenzione e Assistenza Tecnica" con funzioni di coordinatore operativo a livello di quadro intermedio per controlli, manutenzione di apparati e impianti e per l'assistenza all'utente.

Opzioni

  • IPAI - "Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili"
  • IPMM - "Manutenzione mezzi di trasporto"

Quadro orario

MateriaBIENNIOIPMMIPAI
I
Anno
II
Anno
III
Anno
IV
Anno
V
Anno
III
Anno
IV
Anno
V
Anno
Italiano 3 4 4 4 4 4 4 4
Storia 2 2 2 2 2 2 2 2
Geografia 1 - - - - - - -
Inglese 2 2 3 3 3 3 3 3
Diritto 2 2 - - - - - -
Matematica 3 3 3 3 3 3 3 3
Scienze della terra 2 2 - - - - - -
Scienze Motorie e sportive 2 2 2 2 2 2 2 2
IRC o attività alternative 1 1 1 1 1 1 1 1
Scienze integrate Fisica 2(1) 2(1) - - - - - -
Scienze integrate Chimica KD KD - - - - - -
Tecniche di rappr. Grafica 4 4 - - - - - -
Informatica (T.I.C) 2 2 - - - - - -
Laboratori ed esercitazioni 6 5 6 3 3 6 3 3
Tecnologie meccaniche e applicazioni - - 4(2) 5(2) 4(2) 3(2) 4(2) 4(2)
Tecnologie elettriche elettroniche e applicazioni - - 3(2) 4(2) 3(2) 4(2) 5(2) 3(2)
Tecnologie di istallazione e manutenzione - - 4(2) 5(2) 7(2) 4(2) 5(2) 7(2)
Totale ore 33 32 32 32 32 32 32 32
N.B. La materia: Laboratori tecnologici ed esercitazioni è affidata al docente tecnico pratico. Tra parentesi sono indicate le ore di laboratorio relative alla materia, svolte congiuntamente dai docenti teorico e tecnico pratico.