Lavoro estivo guidato

Circolare N. 314 del 14-apr-2018
Iscrizioni all'esperienza per l'anno 2018

L'esperienza di lavoro estivo guidato 2018 si propone di inserire nel periodo estivo gli allievi del quarto ed, eventualmente, anche del terzo anno di studio in aziende operanti in settori coerenti con il curricolo didattico.

L’Istituto intende realizzare percorsi che siano in grado di influire positivamente sul bagaglio umano e tecnico degli studenti, tenendo conto anche delle loro inclinazioni ed attitudini personali. Si intende altresì promuovere percorsi degli studenti all’interno della medesima azienda ospitante per una durata di 5/6 settimane, così da consolidare relazioni formative significative e da configurare sempre più le aziende ospitanti come partner della scuola in questo genere di progetti.

I settori su cui possono svilupparsi i percorsi sono i seguenti:

AREA

INDIRIZZO

insegnante coordinatore

ITIS

MECCANICA

Alessandro Ravaglia

ELETTROTECNICA ED AUTOMAZIONE

Michele Sanguedolce

ELETTRONICA E TELECOMUNICAZIONI

Franco Santandrea

      LICEO DELLE SCIENZE APPLICATE

Andrea Zanellati

IPIA

INDUSTRIE MECCANICHE

Rosario Figliano

INDUSTRIE ELETTROTECNICHE

 

Gli allievi delle classi 3^ e 4^, di tutti gli indirizzi, interessati alla iniziativa dovranno presentare domanda su apposito modulo, disponibile in allegato e in segreteria alunni, inderogabilmente entro sabato 12 maggio 2018.

Queste le caratteristiche principali dell'iniziativa:

durata (indicativa)

·      5/6 settimane

periodi (indicativi)

·      1° periodo

·      18 giugno / 27 luglio 

 

·      2° periodo

·      06 agosto / 07 settembre

importo (indicativo)

·      130.00 euro alla settimana;

L'accesso all'esperienza in oggetto, e la relativa assegnazione fino all’esaurimento dei posti disponibili, avverrà in base ai seguenti criteri:

1.    appartenenza alla classe quarta;

2.    appartenenza alla classe terza; (solo se soddisfatte tutte le richieste degli allievi delle classi quarte dello stesso indirizzo);

3.    graduatoria di merito stilata dal coordinatore di classe: profitto del pagellino quadrimestrale ed eventualmente media scrutini finali;

4.    giudizio degli insegnanti coordinatori di classe e dei coordinatori dell'esperienza studio-lavoro (maturità, attitudini, esigenze familiari, residenza, ecc.).

 

 

 

 

 

Scarica circolare in formato pdf